Ursone Oro autore di una doppietta contro l'Adige

E domani pomeriggio si replica in casa contro l'Adige.

  • Angelo Sciarrino. Da “l'Informatore Vigevanese”. Foto: Luca Padovani.

Angelo Sciarrino

Doppio turno di campionato nella serie A1 di hockey prato.

Quest'oggi, per la prima giornata di ritorno, la Cgr Bonomi si è imposta a Padova contro il Cus per 1-4 al termine di una bella prova corale. Partita sulla carta non facile in quanto il fondo irregolare del campo veneto è sempre risultato indigesto ai lomellini.

Questa volta invece le cose sono andate per il verso giusto, con la squadra di Angius che è riuscita a sviluppare un ottimo gioco a conferma del buon lavoro svolto in allenamento. Dopo pochi minuti Nowakowski sblocca il risultato su corner corto, quindi tempornaeo pareggio del Cus Padova grazie a una deviazione in area su tiro da fuori, ma la Cgr Bonomi torna di nuovo avanti ancora su corto dello specialista polacco. Nel secondo quarto Eguizabal va a segno con un potente rovescio, quindi è Fabrizio Corno a realizzare una rete di ottima fattura: ricevuta palla in area, dribla il portiere e quindi mette in porta tirando in tuffo.

Nella seconda parte del match i lomellini hanno poi badato esclusivamente a gestire il vantaggio senza correre alcun pericolo pensando alla gara di domani pomeriggio al centro sportivo di Castello d'Agogna contro l'Adige. Intanto nella giornata di oggi il Bra è stato costretto al pareggio sul campo dell'Hc Roma e quindi agganciato al secondo posto dalla Cgr Bonomi, mentre in testa alla classifica con due punti di vantaggio resta l'Amsicora Cagliari che ha passeggiato (1-8) sul campo del Cus Pisa.

Campionato quindi più che mai aperto, soprattutto se domani i biancoverdi riusciranno a fare il loro dovere vendicando la sconfitta patita all'andata.

La Cgr Bonomi stende anche l'Adige (3-1)

Gara mai in discussione. A segno Ursone (2) e Arlenghi..

  • Angelo Sciarrino. Da “l'Informatore Vigevanese”. Foto: Luca Padovani.

Angelo Sciarrino

La Cgr Bonomi archivia positivamente il doppio turno di campionato incamerando sei punti. Dopo la vittoria di ieri sul campo del Cus Padova (1-4), quest'oggi l'undici biancoverde ha superato a Castello d'Agogna l'Adige per 3-1 “vendicando” così la sconfitta partita dell'andata.

I lomellini hanno condotto a piacere il match, mai impensieriti dagli avversari che sono riusciti ad accorciare le distanze solo all'ultimo minuto su corner corto.

Il vantaggio della Bonomi arriva per merito di Ursone che, ben imbeccato da Eguizabal, mette in rete con un tiro di rovescio. Il raddoppio nel terzo quarto sempre per merito di Ursone ancora su azione, quindi anche Arlenghi trova la soddisfazione del gol risolvendo con un tocco una prolungata mischia in area.

Nel turno di oggi successi anche di Amsicora e Bra e dunque la classifica resta invariata con i cagliaritani in testa alla classifica con due punti di vantaggio sui piemontesi e sulla Cgr Bonomi che può dunque continuare a coltivare il sogno scudetto. Sabato prossimo trasferta in Sardegna contro la Juvenilia.

Andrea Arlenghi in gol contro l'AdigeAndrea Arlenghi in gol contro l'Adige

Risultati A1M

Sabato, 11 Maggio 2019
Pol. Ferrini 2 : 2 H. Valchisone
16:00 | A. Maxia, Cagliari
H.C. Bra 3 : 2 H. Bonomi
16:00 | A. Lorenzoni, Bra (CN)
H.T. Bologna 2 : 2 H.C. Roma
16:00 | Centro Sportivo Barca, Bologna
Juvenilia Uras 1 : 1 S.G. Amsicora
16:00 | Uras (OR)
C.U.S. Padova 2 : 1 C.U.S. Pisa
16:00 | C.U.S. Piovego, Padova
U.H.C. Adige 2 : 2 H.C. Tevere Eur
15:00 | Comunale, Mori (TN)

Prossimo turno A1M

A1M Fieldhockey Teams - Season 2018/2019